Caricamento...
News2020-03-25T18:07:41+00:00

Assertività, una risorsa utile per non farsi mettere i piedi in testa da nessuno. Ne parliamo con la nostra Dott.ssa Federica Rossi

Settembre 27th, 2021|0 Commenti

È capitato a ognuno di noi di fare un favore a qualcuno, lasciando da parte il nostro punto di vista: dedichiamo tempo agli altri mossi da sentimenti di gentilezza, altruismo, amore e in questi casi dire di “SI” non ci costa nulla, anzi ci fa sentire bene, ci fa sentire utili e importanti in quella relazione. Ci sono tuttavia situazioni in cui l’incapacità di dire “NO” è sistematicamente più faticosa e porta con se sentimenti negativi come ansia e paura; si ha la sensazione di sentirsi bloccati, intrappolati e incapaci di dire quello che si pensa; prendono il via pensieri disfunzionali connessi a rimorsi o eventuali sensi di colpa per non aver fatto qualcosa che, in fondo, ci si dice, era GIUSTO che io facessi.

Giornata mondiale della salute mentale 2021

by |Categorie: In evidenza, Psichiatria, Psicologia|tag = , , |

La Giornata Mondiale della Salute Mentale “si celebra sin dal 1992 e costituisce un appuntamento particolarmente importante poiché i disturbi mentali vengono vissuti ancora oggi come un distintivo sociale.

Assertività, una risorsa utile per non farsi mettere i piedi in testa da nessuno. Ne parliamo con la nostra Dott.ssa Federica Rossi

by |Categorie: In evidenza, Psicologia|tag = , |

È capitato a ognuno di noi di fare un favore a qualcuno, lasciando da parte il nostro punto di vista: dedichiamo tempo agli altri mossi da sentimenti di gentilezza, altruismo, amore e in questi casi dire di “SI” non ci costa nulla, anzi ci fa sentire bene, ci fa sentire utili e importanti in quella relazione. Ci sono tuttavia situazioni in cui l’incapacità di dire “NO” è sistematicamente più faticosa e porta con se sentimenti negativi come ansia e paura; si ha la sensazione di sentirsi bloccati, intrappolati e incapaci di dire quello che si pensa; prendono il via pensieri disfunzionali connessi a rimorsi o eventuali sensi di colpa per non aver fatto qualcosa che, in fondo, ci si dice, era GIUSTO che io facessi.

Torna in cima